Deaf Studies

Deaf Museums

Deaf Museums è un progetto europeo avviato il 1 ottobre 2020, il cui obiettivo è conservare e valorizzare il patrimonio culturale e storico delle comunità sorde di ogni paese, per fare conoscere e comprendere la cultura, la vita, il mondo delle persone sorde.

Una valorizzazione che attraverso uno sguardo sul passato, permette di sostenere e promuovere il futuro della comunità sorda.

Il progetto coinvolge sette organizzazioni diverse collocate in sei paesi europei:

Siena School for Liberal Arts - Italia

UCLan – Regno Unito

Pragma – Olanda

Unione Europea dei Sordi (EUD) – Belgio

Fondazione Musei Senesi - Italia

Equalizent – Vienna

Deaf Studio – Slovacchia

I partner del progetto, avvalendosi della consulenza di esperti in ambito museale, produrranno contenuti ispirati a buone pratiche che serviranno a chiunque voglia impegnarsi per preservare e condividere il patrimonio sordo.

Per ognuna delle attività portate avanti saranno evidenziati punti di forza e punti critici e tutte le esperienze confluiranno in un corso base di competenze museali, un ricettario a disposizione di coloro che vorranno occuparsi del patrimonio storico e culturale della comunità sorda.

È possibile seguire il progetto sul sito www.deafmuseums.eu e sulle pagine social dove sarà a disposizione materiale da utilizzare per realizzare il proprio Deaf Museum, collocato in uno spazio reale o virtuale.

Deaf Museums, un progetto per proteggere e condividere la Cultura e la storia sorda.

Facebook: DeafMuseums 

Instagram: DeafMuseums

Youtube: Deaf Museums Project

  • Liberal Arts Track

  • Sustainability Track

  • SienaSchool Promo